Stampa

Il lupus eritematoso sistemico

 

Si tratta di una malattia reumatica infiammatoria dovuta a cause autoimmuni. Il sistema immunitarìo, cioè, non riconosce più come proprie alcune strutture e le attacca, distruggendole. Viene definita "lupus" dal momento che le lesioni che compaiono sul viso hanno la forma dì una farfalla, molto simile al morso di un lupo.

 

LE CAUSE.

Nel caso del lupus eritematoso, si verifica una reazione infiammatoria autoimmune che

determina una serie di lesioni al tessuto connettivo. In questo modo compaiono dolori diffusi a livello muscolare e articolare, un po' in tutto il corpo. La malattia può colpire anche i polmoni, i reni, il cuore e il sistema nervoso.

 

CHI E' PIU' SOGGETTO

Colpisce soprattutto le donne in età fertile.

 

I SINTOMI.

Il lupus eritematoso si manifesta in modo subdolo. Compaiono:

- malessere generale

- inappetenza

-perdita di peso

- febbre

- gonfiore dei linfonodi

- dolori articolari.

 

LE CURE.

La malattia ha buone possibilità di essere curata se si riescono a riconoscere per tempo i sintomi e se gli esami del sangue confermano l'ipotesi. Per alleviare il disturbo si prendono farmaci antinfiammatori e ìmmunosoppressori, in grado di correggere le alterazioni del sistema immunitario.

I cookie vengono utilizzati per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza quando lo si utilizza. I cookie utilizzati per il funzionamento essenziale di questo sito sono già state impostate. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

  I accept cookies from this site.
EU Cookie Directive Module Information